Generare un'app (Common Data Service)

Argomento successivo

Esplorare l'app generata (Common Data Service)

Continua

Guarda di nuovo

In questa sezione del corso si creerà un'app in base a entità di Common Data Service, ossia blocchi di dati condivisi che possono essere modificati, archiviati e recuperati e con i quali è possibile interagire. Si genererà l'app da un'entità e si mostrerà come personalizzare l'app, aggiungere un'altra origine dati e attivare un flusso dall'app. Se si è già completata la sezione relativa alla creazione di un'app da un elenco di SharePoint, in questa sezione verranno trattati alcuni argomenti simili, ma in modo più approfondito, soprattutto per quanto riguarda la personalizzazione dell'app.

Si creerà un'app per la gestione dei casi che può essere usata da un reparto IT per tenere traccia dei problemi di hardware e software segnalati all'interno dell'organizzazione, definirne la priorità e provvedere agli interventi di assistenza. Durante la lettura degli argomenti, può essere utile riflettere sulle possibilità che un'app di questo tipo può offrire ad altri utenti. In questo caso si usano i dati di Common Data Service perché sono particolarmente adatti per l'archiviazione dei dati dell'app, ma è possibile creare la stessa app con un'origine dati diversa.

PowerApps include un modello Case Management più complesso in cui sono definite le stesse entità dell'app che verrà creata. Dopo aver completato questa sezione, è consigliabile esplorare tale modello per avere un'idea delle opportunità offerte da PowerApps.

Creare un database di Common Data Service

Il primo passaggio da eseguire per creare questa app consiste nel creare un database di Common Data Service, se non ne è già stato creato uno. La creazione di un database di Common Data Service avviene in un ambiente. Gli ambienti sono contenitori per app e altre risorse. Più avanti in questo corso verranno fornite altre informazioni sugli ambienti. Un amministratore di ambiente può seguire questi passaggi per creare un database. Se non si ha il ruolo di amministratore, contattare un amministratore dell'organizzazione.

Nella scheda Home fare clic su Create Database (Crea database).

Common Data Service - Creare il database

Specificare se si vuole limitare l'accesso al database e quindi fare clic su Create my database (Crea database personale). In questo esempio l'accesso non sarà limitato.

Common Data Service - Specificare l'accesso

Al termine del processo, saranno visibili tutte le entità standard incluse in Common Data Model. Alcune sono visualizzate nell'immagine seguente.

Entità standard di Common Data Service

Generare un'app dall'entità Case

Dopo aver creato il database, si stabilisce una connessione all'entità Case e si genera un'app. Fare clic su New app (Nuova app) e quindi su PowerApps Studio for web (PowerApps Studio per il Web).

Nuova app in PowerApps Studio per il Web

Poiché si sta sviluppando un'app per smartphone relativa a un'entità di Common Data Service, in Common Data Service fare clic o toccare Phone layout (Layout Telefono).

App per smartphone basata su Common Data Service

Nella schermata successiva scegliere una connessione e un'entità a cui connettersi e quindi fare clic su Connect (Connect).

Connettersi a un'entità Case

Dopo che si è fatto clic su Connect (Connetti), PowerApps inizia a generare l'app. PowerApps è in grado di formulare deduzioni sui dati in modo da generare un'app pratica e funzionale da usare come punto di partenza.

Visualizzare l'app in PowerApps Studio

La nuova app a tre schermate viene aperta in PowerApps Studio. Tutte le app generate in base a dati presentano lo stesso set di schermate:

  • La schermata di esplorazione, in cui è possibile esplorare, ordinare, filtrare e aggiornare i dati estratti dall'elenco, oltre ad aggiungere elementi facendo clic sull'icona con il segno più (+).
  • La schermata dei dettagli, in cui è possibile visualizzare altri dettagli su un elemento e scegliere di eliminarlo o modificarlo.
  • La schermata di creazione/modifica, in cui è possibile modificare un elemento esistente o crearne uno nuovo.

Nella barra di spostamento a sinistra fare clic o toccare un'icona nell'angolo in alto a destra per passare alla visualizzazione dell'anteprima.

Attivare o disattivare le visualizzazioni

Fare clic o toccare ogni anteprima per visualizzare i controlli su quella schermata.

App generata

Negli argomenti successivi si esaminerà l'app più in dettaglio e la si personalizzerà per renderla più adatta a esigenze specifiche.