Creare entità personalizzate

Argomento successivo

Gestire i dati di entità

Continua

Guarda di nuovo

Common Data Service è stato progettato per soddisfare le esigenze di tutti i clienti aziendali Microsoft, dai piccoli laboratori alle aziende di grandi dimensioni. Common Data Model include un set di entità standard che possono soddisfare molti scenari aziendali comuni e nell'argomento precedente si è visto che tali entità standard possono essere estese, se necessario. In alcune occasioni, tuttavia, per risolvere problemi aziendali specifici sono necessarie entità completamente diverse. In tal caso, occorre creare un'entità personalizzata, come verrà illustrato in questo argomento.

Esistono due modi per creare un'entità:

  • Creare l'entità da zero, come si farà in questo argomento.
  • Creare un'entità in base a un'altra entità, copiando i campi e le impostazioni di tale entità, ma non i relativi dati.

Creazione di un'entità da zero

Per questo esempio si creerà da zero un'entità personalizzata denominata Product review. Per iniziare, nella scheda Entities (Entità) fare clic su New Entity (Nuova entità). Immettere un nome (senza spazi o caratteri speciali) nel campo Entity name (Nome entità), un nome descrittivo nel campo Display name (Nome visualizzato) e una descrizione significativa nel campo Description (Descrizione). Fare quindi clic su Next (Avanti).

Nuova entità

Nella schermata successiva vengono visualizzati i cinque campi predefiniti contenuti in tutte le entità standard e personalizzate. Fare clic su Add field (Aggiungi campo) per iniziare ad aggiungere un campo personalizzato.

Campi di entità predefiniti

Per questo esempio si aggiungeranno quattro campi:

  • Review Date, un campo data obbligatorio per indicare la data di revisione.
  • Product Rating, un campo numeri interi obbligatorio per indicare la classificazione del prodotto. In questo campo è possibile impostare un elenco a discesa che consente di specificare solo determinati valori, ad esempio da 1 a 5, ma per il momento si manterrà il campo semplice.
  • Reviewer Name, un campo di testo non obbligatorio per indicare il nome del revisore.
  • Reviewer Comment, un campo di testo non obbligatorio per indicare il commento del revisore.

Dopo aver completato l'entità, fare clic su Create (Crea). Quando viene creata, l'entità non contiene dati. Nell'argomento successivo verrà illustrato come importare dati.

Campi dell'entità personalizzata

Definizione di una relazione tra due entità

Poiché si vuole associare ogni revisione a un determinato prodotto, è necessario definire una relazione tra l'entità Product review e l'entità Product. Per l'entità Product review, nella scheda Relationships (Relazioni) fare clic su New relationship (Nuova relazione). Selezionare quindi un valore in Related entity (Entità correlata) e immettere del testo nei campi Name (Nome), Display name (Nome visualizzato) e Description (Descrizione). Fare clic su Save (Salva) per definire la relazione.

Definire la relazione tra entità

Connessione a un'entità personalizzata in PowerApps Studio

La procedura per connettersi a un'entità personalizzata in PowerApps Studio è identica a quella usata per la connessione a un'entità standard. Fare clic su New (Nuovo) e quindi in Common Data Service fare clic su Phone layout (Layout Telefono). Le connessioni dati disponibili sono visualizzate a sinistra, mentre l'elenco delle entità è riportato a destra.

Connettersi a un'entità in PowerApps Studio

Nell'argomento successivo si vedrà come gestire i dati in Common Data Service.