Per visualizzare un elenco di elementi provenienti da qualsiasi origine dati, aggiungere un controllo Raccolta all'app. In questo argomento viene usato Excel come origine dati. Filtrare l'elenco configurando il controllo Raccolta in modo che siano visualizzati solo gli elementi che corrispondono al criterio di filtro in un controllo Input di testo.

Prerequisiti

Aggiungere un controllo Raccolta

  1. Aprire PowerApps e quindi scegliere o toccare Nuovo vicino al bordo sinistro.

  2. Nel riquadro App vuota toccare o fare clic su Layout del telefono.

  3. Nella finestra di dialogo Benvenuto in PowerApps Studio toccare o fare clic su Ignora.

  4. Aggiungere una connessione alla tabella FlooringEstimates nel file di Excel.

  5. (Facoltativo) Aggiungere un controllo Raccolta alla schermata predefinita scegliendo o toccando la scheda Inserisci, scegliendo o toccando Raccolta e quindi scegliendo o toccando un controllo Raccolta vuoto o che contiene un set predefinito di controlli.

    Tali opzioni includono controlli Raccolta che scorrono orizzontalmente o verticalmente. È anche possibile aggiungere un controllo Raccolta che basa automaticamente le sue dimensioni sulla quantità di contenuto in ogni elemento.

    Aggiungere una raccolta

  6. Nella scheda Home toccare o fare clic su Nuova schermata.

    È possibile aggiungere una schermata vuota, che scorre, che contiene un controllo Raccolta o che contiene un modulo.

  7. Scegliere o toccare Schermata Elenco per aggiungere una schermata che contiene un controllo Raccolta e altri controlli, ad esempio una barra di ricerca.

    Nota: se si aggiunge un controllo Raccolta a una nuova schermata o a una schermata esistente, è possibile toccare o fare clic sulla parte inferiore del controllo Raccolta per selezionarlo, toccare o fare clic su Flooring Estimates nel riquadro a destra e quindi toccare o fare clic su un layout diverso nel riquadro Dati. Per questa esercitazione, lasciare il layout predefinito.

    Scegliere il layout raccolta

  8. Toccare o fare clic sul controllo Raccolta nella schermata appena aggiunta.

  9. Nella scheda Proprietà del riquadro a destra toccare o fare clic su CustomGallerySample.

  10. Nel riquadro Dati toccare o fare clic su CustomGallerySample, quindi toccare o fare clic su FlooringEstimates.

    Selezionare l'origine dati

    Il controllo Raccolta mostra i dati di esempio.

    Visualizzare i dati

    Ordinamento e ricerca verranno configurati più avanti in questo argomento.

Aggiungere un controllo al controllo Raccolta

Prima di eseguire qualsiasi personalizzazione, scegliere un layout per il controllo Raccolta. Il primo set di controlli in un controllo Raccolta è il modello, che determina come vengono visualizzati tutti i dati nel controllo Raccolta.

  1. Selezionare il modello scegliendo o toccando la parte inferiore del controllo Raccolta e quindi scegliendo o toccando l'icona a forma di matita nell'angolo in alto a sinistra.

    Modificare il modello di raccolta

  2. Con il modello ancora selezionato, aggiungere un controllo Etichetta e quindi spostarlo e ridimensionarlo in modo che non si sovrapponga agli altri controlli del modello.

    Aggiungere etichetta

  3. Aprire il riquadro Dati selezionando il modello e quindi toccando o facendo clic su Flooring Estimates nel riquadro a destra.

  4. Selezionare l'etichetta aggiunta in precedenza nella procedura, quindi aprire l'elenco evidenziato nel riquadro Dati.

    Aprire l'elenco a discesa

  5. Nell'elenco toccare o fare clic su Price.

    Modificare binding etichetta

    Il controllo Raccolta mostra i nuovi valori.

Raccolta finale

Filtrare il controllo Raccolta

La proprietà Items di un controllo Raccolta determina quali elementi vengono visualizzati. In questa procedura la proprietà viene configurata in modo che il controllo Raccolta visualizzi solo gli elementi per cui il nome del prodotto contiene il testo presente in TextSearchBox1.

Casella di ricerca di testo

  1. Selezionare il controllo Raccolta toccando o facendo clic sulla parte inferiore del controllo.

  2. Nella scheda Avanzate impostare la proprietà Items del controllo Raccolta su questa formula:

    If(IsBlank(TextSearchBox1.Text), FlooringEstimates, Filter(FlooringEstimates, TextSearchBox1.Text in Text(Name)))

    Per altre informazioni sulle funzioni in questa formula, vedere le informazioni di riferimento sulle formule.

  3. Digitare il nome, o parte di esso, di un prodotto nella casella di ricerca.

    Il controllo Raccolta visualizza solo gli elementi che soddisfano il criterio di filtro.

Ordinare il controllo Raccolta

La proprietà Items di un controllo Raccolta determina l'ordine di visualizzazione degli elementi. In questa procedura la proprietà viene configurata in modo che il controllo Raccolta visualizzi l'ordine degli elementi secondo l'impostazione in ImageSortUpDown1.

Immagine per l'ordinamento

  1. Impostare la proprietà Items del controllo Raccolta su questa formula:

    Sort(If(IsBlank(TextSearchBox1.Text), FlooringEstimates, Filter(FlooringEstimates, TextSearchBox1.Text in Text(Name))), Name, If(SortDescending1, SortOrder.Descending, SortOrder.Ascending))

  2. Selezionare l'icona di ordinamento per modificare l'ordine del controllo Raccolta in base ai nomi dei prodotti.

Per ordinare e filtrare il controllo Raccolta:

  • Sostituire entrambe le istanze di DataSource in questa formula con il nome dell'origine dati.
  • Sostituire entrambe le istanze di ColumnName con il nome della colonna in base alla quale si vuole ordinare e filtrare.

Sort(If(IsBlank(TextSearchBox1.Text), DataSource, Filter( DataSource, TextSearchBox1.Text in Text( ColumnName ))), ColumnName, If(SortDescending1, SortOrder.Descending, SortOrder.Ascending))

Evidenziare l'elemento selezionato

Per il controllo Raccolta impostare la proprietà TemplateFill su una formula simile all'esempio seguente:

If(ThisItem.IsSelected, LightCyan, White)

Modificare la selezione predefinita

Per il controllo Raccolta impostare la proprietà Default sul record da selezionare per impostazione predefinita. Ad esempio, specificare il quinto elemento nell'origine dati FlooringEstimates:

Last(FirstN(FlooringEstimates, 5))

In questo esempio, specificare il primo elemento nella categoria Hardwood dell'origine dati FlooringEstimates:

First(Filter(FlooringEstimates, Category = "Hardwood"))

Passaggi successivi