Mostra un set di dati in formato tabulare.

Descrizione

Il controllo Tabella di dati mostra un set di dati in un formato che include intestazioni di colonna per ogni campo mostrato dal controllo. In qualità di app maker, si ha il pieno controllo su quali campi vengono visualizzati e in quale ordine. Analogamente al controllo Raccolta, il controllo Tabella di dati mantiene una proprietà Selected che punta alla riga selezionata. Di conseguenza, è possibile collegare il controllo Tabella di dati ad altri controlli.

Funzionalità

PowerApps ha introdotto il controllo Tabella di dati il 5 maggio 2017. In questa sezione vengono fornite informazioni sulle funzionalità supportate e sulle funzionalità che non sono supportate.

Ora disponibile

  • I dati in un controllo Tabella di dati sono di sola lettura.
  • È sempre selezionata una singola riga in un controllo Tabella di dati.
  • Collegamento di un controllo Tabella di dati con un'origine dati connessa o locale.
  • Regolare la larghezza delle colonne in un controllo Tabella di dati durante l'esecuzione dell'app, anche se le modifiche non sono salvate.
  • Un set di campi predefiniti viene visualizzato in un controllo Tabella di dati quando lo si collega a un connettore che ha implementato questa funzionalità, come ad esempio il Common Data Service. È quindi possibile visualizzare o nascondere questi campi e altri in base alle esigenze.
  • Personalizzare la larghezza della colonna e il testo dell'intestazione.
  • Mostrare i collegamenti ipertestuali in un controllo Tabella di dati.
  • Copiare e incollare un controllo Tabella di dati.

Non ancora disponibile

  • Personalizzare gli stili di singole colonne.
  • Aggiungere un controllo Tabella di dati in un controllo del modulo.
  • Modificare l'altezza di tutte le righe.
  • Mostrare le immagini in un controllo Tabella di dati.
  • Mostrare i campi dalle entità correlate.
  • Usare la funzionalità incorporata per filtrare e ordinare i dati in base all'intestazione della colonna.
  • Aggiungere un controllo Tabella di dati in un controllo Raccolta.
  • Modificare i dati nel controllo Tabella di dati.
  • Selezionare più righe.

Problemi noti

  • Non viene visualizzato alcun dato se si usa la funzione FirstN nella proprietà Items.

Proprietà chiave

  • Items: origine dei dati che viene visualizzata nel controllo Tabella di dati.
  • Selected: la riga selezionata nel controllo Tabella di dati.

Altre proprietà

  • BorderColor: colore del bordo del controllo Tabella di dati.
  • BorderStyle: stile del bordo del controllo Tabella di dati. Le opzioni sono Tinta unita, Tratteggiato, Punteggiato e Nessuno.
  • BorderThickness: spessore del bordo del controllo Tabella di dati.
  • Color: colore del testo predefinito per tutte le righe di dati.
  • Fill: colore di sfondo predefinito per tutte le righe di dati.
  • Font: tipo di carattere predefinito per tutte le righe di dati.
  • FontWeight: spessore del carattere predefinito per tutte le righe di dati.
  • HeadingColor: colore del testo per le intestazioni di colonna.
  • HeadingFill: colore di sfondo delle intestazioni di colonna.
  • HeadingFont: tipo di carattere delle intestazioni di colonna.
  • HeadingFontWeight: spessore del carattere delle intestazioni di colonna.
  • HeadingSize: dimensioni del carattere delle intestazioni di colonna.
  • Height: distanza tra i bordi superiore e inferiore del controllo Tabella di dati.
  • HoverColor: colore del testo per la riga a cui punta il puntatore del mouse.
  • HoverFill: colore di sfondo della riga a cui punta il puntatore del mouse.
  • NoDataText: messaggio ricevuto dall'utente quando non sono presenti record da visualizzare nel controllo Tabella di dati.
  • SelectedColor: il colore del testo nella riga selezionata.
  • SelectedFill: colore di sfondo della riga selezionata.
  • Size: dimensioni del tipo di carattere predefinito per tutte le righe di dati.
  • Visible: valore che determina se il controllo Tabella di dati viene visualizzato o nascosto.
  • Width: distanza tra i bordi sinistro e destro del controllo Tabella di dati.
  • X: distanza tra il bordo sinistro del controllo Tabella di dati e il bordo sinistro del contenitore padre (o il bordo sinistro dello schermo se non c'è un contenitore padre).
  • Y: distanza tra il bordo superiore del controllo Tabella di dati e il bordo superiore del contenitore padre (o il bordo superiore dello schermo se non c'è un contenitore padre).

Funzioni correlate

Esempi

Utilizzo di base

  1. Creare un'app vuota per tablet.

  2. Nella scheda Inserisci scegliere o toccare Tabella di dati.

    Aggiungere un controllo Tabella di dati a una schermata

    Un controllo Tabella di dati viene aggiunto alla schermata.

  3. Rinominare il nuovo controllo Tabella di dati SalesOrderTable e ridimensionarlo in modo da coprire l'intero schermo.

  4. Nel riquadro di destra toccare o fare clic sulla freccia rivolta verso il basso alla destra del testo Non sono state selezionate origini dati, quindi toccare o fare clic su Aggiungi un'origine dati.

    Aggiungere un'origine dati

  5. Nell'elenco delle connessioni toccare o fare clic sulla connessione per il database Common Data Service in questione.

    Selezionare la connessione per l'origine dati

  6. Nell'elenco di entità toccare o fare clic su Sales order e toccare o fare clic su Connetti.

    Selezionare l'entità Sales order

    Il controllo Tabella di dati è ora allegato all'origine dati Sales order. Alcuni campi iniziali vengono visualizzati nel controllo Tabella di dati, poiché si sta usando un connettore che supporta tale funzionalità.

    Tabella di dati

  7. Nel riquadro di destra selezionare uno o più caselle di controllo per mostrare o nascondere singoli campi.

    Ad esempio, selezionare la casella di controllo accanto a CustomerPurchaseOrderReference per nascondere questo campo.

  8. Riordinare i campi trascinandoli verso l'alto o verso il basso nel riquadro di destra.

    Riordinare i campi in base alle esigenze

    Il controllo SalesOrderTable mostra i campi nell'ordine specificato.

    Tabella di dati aggiornata

Modificare lo stile dell'intestazione per il controllo Tabella di dati

  1. Mentre il controllo Tabella di dati è selezionato, nel riquadro di destra fare clic o toccare la scheda Avanzata.

  2. Scegliere o toccare il campo per la proprietà HeadingFill e quindi modificare il valore in RGBA(62,96,170,1).

  3. Fare clic o toccare il campo per la proprietà HeadingColor e quindi modificare il valore in White.

  4. Scegliere o toccare il campo per la proprietà HeadingSize e quindi modificare il valore in 14.

    Tabella di dati

Connettere un controllo Tabella di dati a un altro controllo

  1. Aggiungere un controllo Modulo di modifica alla schermata.

  2. Ridimensionare i controlli Tabella di dati e Modulo di modifica in modo che i controlli Tabella di dati e Modulo di modifica vengano visualizzati rispettivamente nella parte sinistra e destra della schermata.

    Tabella di dati e Modulo di modifica nella stessa schermata

  3. Mentre è selezionato Form1, nel riquadro di destra modificare il numero di colonne a 1.

  4. Connettere Form1 all'origine dati Sales order.

    Alcuni campi iniziali vengono visualizzati in Form1.

    Form1 con campi iniziali

  5. Nel riquadro di destra fare clic o toccare la scheda Avanzata.

  6. Impostare la proprietà Item per Form1 su SalesOrderTable.Selected.

    Form1 mostra informazioni dalla riga selezionata nel controllo Tabella di dati.

    Modulo di modifica connesso alla Tabella di dati