Informazioni su come creare e modificare app in un browser con PowerApps Studio per il Web.

Nota: PowerApps Studio per il Web è disponibile in anteprima e presenta alcune limitazioni. Per creare e modificare app, è anche possibile installare PowerApps Studio per Windows in un computer che esegue Windows 8.1 o Windows 10.

Prerequisiti

  • Iscriversi a PowerApps.
  • Microsoft Edge, Google Chrome o Internet Explorer 11 in un computer che esegue Windows o Mac.

Aprire PowerApps Studio per il Web

  1. Accedere a powerapps.com.

  2. Nell'angolo inferiore sinistro selezionare o toccare New app (Nuova app).

    Pulsante New app (Nuova app) nella barra di spostamento a sinistra

  3. Nella finestra di dialogo visualizzata selezionare o toccare PowerApps Studio for web (PowerApps Studio per il Web).

    Aprire PowerApps Studio per il Web

PowerApps Studio per il Web si aprirà in una nuova scheda del browser. Qui sarà possibile creare e modificare app in modo analogo a PowerApps Studio per Windows.

Passaggi successivi

Limiti noti della versione di anteprima

  1. Annullare o ripetere una modifica.

    È possibile annullare e ripetere automaticamente le modifiche in PowerApps Studio per Windows ma non in un browser.

  2. Creare una connessione.

    Per creare una connessione a un'origine dati che richiede l'autenticazione del servizio, usare powerapps.com e quindi aggiungere la connessione a un'app in PowerApps Studio per il Web.

  3. Modificare e salvare un'app in locale.

    Per ottenere risultati ottimali, modificare e salvare app in locale tramite PowerApps Studio per Windows. In un browser non è possibile salvare le modifiche apportate a un'app locale. È necessario salvare un nuovo file anziché sostituire il file aperto.

  4. Usare funzioni di segnale.

    Le funzioni Acceleration e Compass restituiscono valori corretti in un'app pubblicata, ma restituiscono valori uguali a zero se un'app viene creata o modificata in un browser.

  5. Esportare e importare dati.

    È possibile esportare e importare dati in un'app pubblicata ma non è possibile farlo quando si crea o si modifica un'app in un browser.

  6. Aggiungere o modificare un flusso.

    È possibile aggiungere o modificare un flusso in PowerApps Studio per Windows ma non in un browser.

  7. Copiare un controllo da una sessione a un'altra.

    Non è possibile copiare controlli da una sessione di PowerApps Studio per il Web a un'altra sessione di PowerApps Studio per il Web.