È possibile usare una raccolta per archiviare dati che possono essere usati nell'applicazione. Una raccolta è un gruppo di elementi con caratteristiche simili. Ad esempio, si può creare una raccolta Immagini per archiviare tutte le immagini dei prodotti venduti dalla propria azienda. In PowerApps è possibile aggiungere la raccolta Immagini e creare un'app che visualizza tutte le immagini dei prodotti. Oppure, si può creare la raccolta ListinoPrezzi con i prodotti e il prezzo di ogni prodotto.

Le raccolte possono essere create e usate in PowerApps. Possiamo iniziare.

Prerequisiti

  • Iscriversi a PowerApps, installarlo, aprirlo e quindi accedervi fornendo le stesse credenziali utilizzate per l’iscrizione.
  • Creare un'app o aprire un'app esistente in PowerApps.
  • Informazioni su come configurare un controllo in PowerApps.
  • In questi passaggi viene usato il file PriceList.zip come dati di input di esempio. Il file ZIP include un file XML che può essere convertito in Excel. In caso contrario, PowerApps legge automaticamente i file contenuti nei file con estensione zip e ne esegue l'importazione. È possibile scaricare e usare questi dati di esempio o importare i propri dati.

Creare una raccolta a colonna singola

La procedura seguente spiega come creare una raccolta in un'applicazione usando la funzione Collect e come aggiungere elementi alla raccolta.

  1. Aprire l'app.
  2. Nella scheda Inserisci selezionare Testo e quindi Input di testo:

  3. In alto a sinistra selezionare Text1 e rinominare il controllo Destination:

  4. Nella scheda Inserisci selezionare Pulsante per aggiungere un controllo pulsante alla finestra di progettazione. La proprietà OnSelect è indicata nell'elenco a discesa. Impostarla sulla funzione seguente:

    Collect(Destinations, Destination!Text)

    Deve apparire come segue:

  5. Selezionare il testo del pulsante e immettere Add:

  6. Selezionare il pulsante Add e spostarlo sotto il controllo di testo. È possibile spostarlo in qualsiasi punto:

In questa procedura viene usata la funzione Collect per creare una raccolta denominata Destinations. Viene anche aggiunto un controllo pulsante che, se selezionato, consente di aggiungere nuovi elementi alla raccolta. Ora vediamo che cosa abbiamo creato:

  1. Selezionare l'anteprima:

  2. Digitare un nome di città nella casella e quindi selezionare il pulsante Add.

  3. Immettere alcuni altri nomi di città e selezionare ogni volta il pulsante Add.

  4. Premere il tasto ESC per chiudere la finestra di anteprima.

  5. Esaminare la raccolta Destinations e i valori di testo immessi. Nella scheda File selezionare Raccolte. Il testo immesso è indicato:

Supplementare

Ora è possibile associare la raccolta Destinations a una casella di riepilogo:

  1. Tornare alla finestra di progettazione.
  2. Nella scheda Inserisci selezionare Controlli e quindi Casella di riepilogo:

  3. Spostare la casella di riepilogo in modo da visualizzarla con facilità. Impostare la relativa proprietà Items sull'espressione seguente:
    Destinations!Value

    In questo caso, la casella di riepilogo viene automaticamente compilata con le voci immesse in precedenza nella raccolta Destinations:

Visualizzare in anteprima le modifiche: . Nella casella di riepilogo è possibile visualizzare le città immesse. Nel controllo input di testo, immettere una nuova città e selezionare il pulsante Aggiungi. La casella di riepilogo viene automaticamente aggiornata in modo da includere la nuova città.

Creare una raccolta a più colonne

La procedura seguente spiega come creare una raccolta in un'applicazione usando la funzione Collect e come aggiungere più righe alla raccolta.

  1. Aprire una nuova schermata nella scheda Home.
  2. Nella scheda Inserisci selezionare Testo e quindi Input di testo.
  3. Rinominare il controllo di testo City:

  4. Inserire un altro controllo di input di testo e rinominarlo States.

  5. Spostare i controlli di testo City e States in modo da visualizzarli entrambi:

    Nota: è possibile sostituire "Input di testo" con un testo simile a City o State, come nell'immagine.

  6. Selezionare Pulsante nella scheda Inserisci. Impostare la proprietà OnSelect sulla funzione seguente:
    Collect(Destinations, {Cities:City!Text, States:States!Text})

    Deve apparire come segue:

    Nota: è possibile usare questa stessa funzione per aggiungere altre colonne alla raccolta. Ad esempio, è possibile aggiungere un altro input di testo per Country e aggiungere una colonna Countries:

    Collect(Destinations, {Cities:City!Text, States:States!Text}, {Countries:Country!Text})

  7. Rinominare il controllo pulsante AddCityStateButtone impostare la relativa proprietà Text su Add City and State:

In questa procedura, sono state aggiunte una colonna Cities e una colonna States alla raccolta Destinations. Il controllo pulsante aggiunge i nuovi elementi di testo alla raccolta. Ora vediamo che cosa abbiamo creato:

  1. Selezionare l'anteprima:

  2. Digitare un testo nelle caselle City e State e quindi selezionare il pulsante Add City and State.
  3. Aggiungere alcuni altri stati e città.
  4. Premere il tasto ESC per chiudere la finestra di anteprima.
  5. Per visualizzare gli elementi aggiunti alla raccolta Destinations, selezionare la scheda File e quindi selezionare Raccolte:

Aggiungere colonne a una raccolta

Questa procedura dettagliata contiene solo alcune sezioni. Al termine, si sarà in grado di importare dati nella raccolta, creare una raccolta che visualizza i dati di un listino prezzi e usare un controllo dispositivo di scorrimento che determina la quantità di un prodotto.

Importare il listino prezzi e creare la raccolta

  1. Scaricare il file ZIP PriceList.
  2. Aggiungere una nuova schermata nella scheda Home.
  3. Nella scheda Inserisci selezionare Controlli e quindi Importa:

  4. Selezionare OnSelect nella scheda Azione. Immettere la funzione seguente:

    Collect(PriceList, Import1!Data)

  5. Visualizzare in anteprima l'app. Selezionare il pulsante Import Data, quindi il file PriceList.zip e infine Apri.

  6. Chiudere la finestra di anteprima.

  7. Selezionare la scheda File e quindi Raccolte. Vengono visualizzati gli elementi del listino prezzi importato:

Aggiungere la raccolta per visualizzare gli elementi

  1. Tornare alla finestra di progettazione.
  2. Nella scheda Inserisci selezionare Raccolta, scorrere verso il basso fino a Raccolta personalizzata, quindi selezionare Verticale:

  3. Rinominare la raccolta PriceGallery e impostare la proprietà Items su PriceList:

  4. Spostare la raccolta PriceList sotto il controllo Importa dati. Selezionare i bordi della raccolta, fare clic e trascinare per ridimensionare la raccolta in modo che siano visualizzati tre quadrati.
  5. Nella raccolta selezionare il primo quadrato e aggiungere tre etichette (scheda Inserisci > Etichetta).
  6. Ridimensionare e disporre le etichette su una riga nella parte superiore del primo quadrato. La raccolta sarà simile alla seguente:
  7. Impostare la proprietà Text di ogni etichetta sull'espressione seguente:

    Etichette Impostare la proprietà Text su
    Label1 ThisItem!Name
    Label2 Text(ThisItem!Price, "$#")
    Label3 ThisItem!Maker

    Quando si esegue questa operazione, le etichette vengono aggiornate automaticamente con i valori di nome, prezzo e produttore all'interno della raccolta PriceList.

  8. Ridimensionare le etichette e la raccolta per rimuovere eventuali spazi aggiuntivi. La schermata ha un aspetto simile al seguente:

Aggiungere il dispositivo di scorrimento della quantità e aggiornare la raccolta

  1. Nel menu Inserisci selezionare Controllie quindi Dispositivo di scorrimento. Rinominare il dispositivo di scorrimento OrderQty e spostarlo sotto la raccolta.
  2. Aggiungere un pulsante, impostare la relativa proprietà Text su Add e spostarlo sotto il dispositivo di scorrimento OrderQty. L'app sarà simile alla seguente:
  3. Impostare la proprietà OnSelect del pulsante Add su questa espressione:

    Collect(OrderList, {Name:PriceGallery!Selected!Name, Qty:OrderQty!Value, Cost:OrderQty!Value*LookUp(PriceList, PriceGallery!Selected!Name in Name, Price)});SaveData(OrderList, "orderfile")

    Nota: quando si seleziona questo pulsante più avanti nella procedura, sarà necessario creare e salvare una raccolta denominata OrderList. Tale raccolta conterrà il nome di un prodotto immesso nella raccolta, una quantità che si sceglie con il dispositivo di scorrimento e il costo totale calcolato moltiplicando la quantità per il prezzo del prodotto.

  4. Selezionare la scheda Schermo e impostare la proprietà OnVisible sull'espressione seguente:

    If(IsEmpty(PriceList), LoadData(PriceList, "pricefile"));If(IsEmpty(OrderList), LoadData(OrderList, "orderfile"))

Ora vediamo che cosa abbiamo creato:

  1. Aprire Anteprima.
  2. Selezionare un prodotto nella raccolta, spostare il dispositivo di scorrimento sulla quantità e quindi selezionare il pulsante Add.

    Importante:

    Quando si seleziona un prodotto, tale prodotto non viene evidenziato per indicare che è stato selezionato. Quando è stata creata la raccolta, non è stata aggiunta questa funzionalità. Occorre sapere che facendo clic sul prodotto viene selezionato.

  3. Ripetere questi passaggi per aggiungere altri prodotti. Premere ESC per chiudere la finestra di anteprima.

  4. Nella scheda File selezionare Raccolte per visualizzare un'anteprima della raccolta OrderList creata:

Suggerimento:

Per rimuovere tutti gli elementi dall'elenco degli ordini, aggiungere un pulsante, impostarne la proprietà Text su Clear e la proprietà OnSelect su questa espressione:
Clear(OrderList);SaveData(OrderList, "orderfile")
Per rimuovere un elemento alla volta, visualizzare OrderList in una raccolta e quindi impostare la proprietà OnSelect di un'etichetta in tale raccolta sull'espressione seguente:
Remove(OrderList, ThisItem);SaveData(OrderList, "orderfile")

suggerimenti e consigli

  • In qualsiasi momento è possibile selezionare il pulsante Anteprima ( ) per visualizzare i grafici e vedere che aspetto hanno con i dati.
  • Quando si progetta l'applicazione, è possibile ridimensionare i controlli e spostarli facendo clic e trascinando.

Che cosa si è appreso

In questo argomento:

  • È stata usata la funzione Collect() per creare una raccolta all'interno dell'app.
  • È stato aggiunto un controllo pulsante che, se selezionato, consente di aggiungere nuovi elementi alla raccolta.
  • È stata aggiunta una casella di riepilogo per aggiungere elementi alla raccolta.
  • È stato aggiunto un controllo dispositivo di scorrimento per aggiornare gli elementi all'interno della raccolta.