Restituisce informazioni su un'origine dati.

Panoramica

Le origini dati possono offrire un'ampia gamma di informazioni per ottimizzare l'esperienza dell'utente.

È possibile usare informazioni a livello colonna per convalidare l'input utente e inviare feedback immediato all'utente prima di usare la funzione Patch. La funzione Validate usa le stesse informazioni.

È possibile usare le informazioni a livello di origine dati, ad esempio per disabilitare o nascondere i pulsanti Modifica e Nuovo agli utenti che non hanno autorizzazioni per creare e modificare record.

Le origini dati variano in base alla quantità di informazioni che offrono e potrebbero anche non includere alcuna informazione. Le raccolte non offrono informazioni. Se non viene specificata alcuna informazione, viene usata l'impostazione predefinita o viene restituito blank.

Descrizione

Informazioni sulle colonne

È possibile usare la funzione DataSourceInfo per ottenere informazioni su una determinata colonna di un'origine dati:

Argomento delle informazioni Tipo restituito Descrizione
DataSourceInfo.DisplayName Stringa Il nome visualizzato della colonna. Se non è definito alcun nome visualizzato, restituisce il nome della colonna.
DataSourceInfo.MaxLength Numero Il numero massimo di caratteri che la colonna può contenere. Si applica solo alle colonne che contengono stringhe. Se non viene impostato un valore massimo, restituisce blank.
DataSourceInfo.MaxValue Numero Il valore numerico massimo che può essere incluso in una colonna. Si applica solo alle colonne che contengono numeri. Se non viene impostato un valore massimo, restituisce blank.
DataSourceInfo.MinValue Numero Il valore numerico minimo che può essere incluso in una colonna. Si applica solo alle colonne che contengono numeri. Se non viene impostato un valore minimo, restituisce blank.
DataSourceInfo.Required Booleano È un valore obbligatorio per questa colonna? Se non è impostato dall'origine dati, restituisce false.

Il terzo argomento è il nome di una colonna di tipo stringa. Ad esempio, la colonna Phone nella raccolta People verrebbe passata come "Phone", incluse le virgolette doppie.

Informazioni sull'origine dati

È possibile usare la funzione DataSourceInfo per ottenere informazioni su un'origine dati intera:

Argomento delle informazioni Tipo restituito Descrizione
DataSourceInfo.AllowedValues Booleano Quali tipi di autorizzazioni è possibile concedere agli utenti per questa origine dati? Se non è impostato dall'origine dati, restituisce blank.
DataSourceInfo.CreatePermission Booleano L'utente corrente ha le autorizzazioni per creare record in questa origine dati? Se non è impostato dall'origine dati, restituisce true.
DataSourceInfo.DeletePermission Booleano L'utente corrente ha le autorizzazioni per eliminare record in questa origine dati? Se non è impostato dall'origine dati, restituisce true.
DataSourceInfo.EditPermission Booleano L'utente corrente ha le autorizzazioni per modificare record in questa origine dati? Se non è impostato dall'origine dati, restituisce true.
DataSourceInfo.ReadPermission Booleano L'utente corrente ha le autorizzazioni per leggere record in questa origine dati? Se non è impostato dall'origine dati, restituisce true.

Sintassi

DataSourceInfo( OrigineDati, Informazioni, NomeColonna )

  • OrigineDati: obbligatorio. L'origine dati da usare.
  • Informazioni: obbligatorio. Il tipo di informazioni che si vuole recuperare.
  • ColumnName: facoltativo. Per informazioni a livello di colonna, il nome della colonna come stringa. La colonna Phone verrebbe passata come "Phone", incluse le virgolette doppie. Per informazioni a livello di origine dati, non può essere usato l'argomento NomeColonna.

Esempi

Gli esempi di questa sezione usano un'origine dati, denominata IceCream:

L'origine dati include anche le informazioni seguenti:

  • Il nome visualizzato per Quantity è "Quantity on Hand".
  • La lunghezza massima di Flavor è di 30 caratteri.
  • La colonna Flavor deve contenere un valore. La colonna Quantity non è obbligatoria.
  • Il valore minimo di Quantity è 0.
  • Il valore massimo di Quantity è 100.
  • L'utente corrente può leggere e modificare i record dell'origine dati IceCream, ma non può creare o eliminare record.
Formula Descrizione Risultato
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.DisplayName, "Quantity" ) Restituisce il nome visualizzato per la colonna Quantity dell'origine dati IceCream. "Quantity on Hand"
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.MaxLength, "Flavor" ) Restituisce la lunghezza massima della stringa per la colonna Flavor dell'origine dati IceCream. 30
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.Required, "Flavor" ) La colonna Flavor dell'origine dati IceCream è obbligatoria? true
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.Required, "Quantity" ) La colonna Quantity dell'origine dati IceCream è obbligatoria? false
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.MaxValue, "Quantity" ) Restituisce il valore numerico massimo per la colonna Quantity dell'origine dati IceCream. 100
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.MinValue, "Quantity" ) Restituisce il valore numerico minimo per la colonna Quantity dell'origine dati IceCream. 0
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.ReadPermission) L'utente corrente può leggere record nell'origine dati IceCream? true
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.EditPermission) L'utente corrente può modificare record nell'origine dati IceCream? true
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.CreatePermission) L'utente corrente può creare record nell'origine dati IceCream? false
DataSourceInfo( IceCream, DataSourceInfo.DeletePermission) L'utente corrente può eliminare record nell'origine dati IceCream? false