Cambiano la schermata visualizzata.

Panoramica

La maggior parte delle app contengono diverse schermate. Usare le funzioni Back e Navigate per cambiare la schermata visualizzata. Ad esempio, impostare la proprietà OnSelect di un pulsante su una formula che include la funzione Navigate se si vuole visualizzare un'altra schermata quando l'utente selezione tale pulsante. Nella formula, è possibile specificare una transizione visiva, ad esempio dissolvenza, per controllare come una schermata cambia in un'altra.

Le funzione Back e Navigate cambiano solo la schermata visualizzata. Le schermate che non sono attualmente visualizzate continuano a essere eseguite in background. È possibile creare formule che fanno riferimento alle proprietà dei controlli su un'altra schermata. Ad esempio, un utente può modificare il valore di un dispositivo di scorrimento in una schermata, passare a un'altra schermata che usa tale valore in una formula e osservare gli effetti nella nuova schermata. L'utente può quindi tornare alla schermata originale e osservare che il dispositivo di scorrimento ha mantenuto il valore.

Le variabili di contesto vengono mantenute anche quando un utente si sposta tra le schermate. È possibile usare la funzione Navigate per impostare una o più variabili di contesto per la schermata che verrà visualizzata dalla formula. Questo è l'unico modo per impostare una variabile di contesto fuori dalla schermata. È possibile usare questo approccio per passare parametri a una schermata. Se si ha esperienza con un altro strumento di programmazione, questo approccio è simile al passaggio di parametri alle procedure.

Descrizione

Back

La funzione Back visualizza la schermata visualizzata precedentemente. Non è necessario specificare alcun argomento per questa funzione.

Navigate

Nel primo argomento, specificare il nome della schermata da visualizzare.

Nel secondo argomento, specificare in che modo la schermata precedente passa alla nuova:

Argomento di transizione Descrizione
ScreenTransition.Cover La nuova schermata entra nella visualizzazione e copre la schermata corrente.
ScreenTransition.Fade La schermata precedente si dissolve per consentire la visualizzazione della nuova schermata.
ScreenTransition.None La schermata precedente viene sostituita rapidamente con la nuova schermata.
ScreenTransition.UnCover La schermata precedente esce dalla visualizzazione e consente di visualizzare la nuova schermata.

È possibile usare la funzione Navigate per creare o aggiornare le variabili di contesto della nuova schermata. Come terzo argomento facoltativo, indicare un record che contiene il nome di una variabile di contesto come nome colonna e il nuovo valore per la variabile di contesto. Questo è lo stesso record usato con la funzione UpdateContext.

Impostare la proprietà OnHidden della schermata precedente, la proprietà OnVisible della nuova schermata o entrambe per implementare altre modifiche durante la transizione. La proprietà App.ActiveScreen verrà aggiornata per riflettere la modifica.

La funzione Back restituisce in genere true. Se l'utente è nella prima schermata visualizzata e non c'è una schermata precedente, la funzione restituisce false. La funzione Navigate restituisce in genere true. Se c'è tuttavia un errore in uno degli argomenti, restituisce false.

È possibile usare queste funzioni solo in una formula di comportamento.

Sintassi

Back()

Navigate( Schermata, Transizione [, RecordContestoAggiornato ] )

  • Schermata: obbligatorio. La schermata da visualizzare.
  • Transizione: obbligatorio. La transizione visiva da usare tra la schermata corrente e la schermata successiva. Vedere l'elenco dei valori validi per questo argomento nelle sezioni precedenti.
  • RecordContestoAggiornamento: facoltativo. Un record che contiene il nome di almeno una colonna e un valore per ogni colonna. Questo record aggiorna le variabili di contesto della nuova schermata come se fossero stati passati alla funzione UpdateContext.

Esempi

Formula Descrizione Risultato
Navigate( Details, ScreenTransition.None ) Visualizza la schermata Details senza transizione o cambia in un valore per una variabile di contesto. La schermata Details viene visualizzata in modo rapido.
Navigate( Details, ScreenTransition.Fade ) Visualizza la schermata Details con una transizione a dissolvenza. Non viene modificato alcun valore di una variabile di contesto. La schermata corrente si dissolve in uscita per visualizzare la schermata Details.
Navigate( Details, ScreenTransition.Fade, { ID: 12 } ) Visualizza la schermata Details con una transizione a dissolvenza e aggiorna il valore della variabile di contesto ID a 12. La schermata corrente si dissolve in uscita per visualizzare la schermata Details e la variabile di contesto ID di tale schermata viene impostata su 12.
Navigate( Details, ScreenTransition.Fade, { ID: 12 , Shade: Color.Red } ) Visualizza la schermata Details con una transizione a dissolvenza. Aggiorna il valore della variabile di contesto ID a 12 e aggiorna il valore della variabile di contesto Shade a Color.Red. La schermata corrente si dissolve in uscita per visualizzare la schermata Details. La variabile di contesto ID della schermata Details viene impostata su 12e la variabile di contesto Shade viene impostata suColor.Red. Se si imposta la proprietà Fill di un controllo della schermata Details su Shade, tale controllo verrà visualizzato in rosso.

Istruzioni dettagliate

  1. Denominare la schermata predefinita DefaultScreen, aggiungerle un'etichetta e impostare la proprietà Text dell'etichetta in modo che visualizzi Default.

  2. Aggiungere una schermata e denominarla AddlScreen.

  3. Aggiungere un'etichetta ad AddlScreen e impostare la proprietà Text dell'etichetta in modo che visualizzi Addl.

  4. Aggiungere un pulsante a AddlScreen e impostare la proprietà OnSelect su questa funzione:
    Navigate(DefaultScreen, ScreenTransition.Fade)

  5. In AddlScreen, premere F5 e selezionare il pulsante.
    Viene visualizzata la schermata predefinita DefaultScreen.

Un altro esempio