Suddivide una stringa di testo in una tabella di sottostringhe.

Descrizione

La funzione Split suddivide una stringa di testo in una tabella di sottostringhe. Usare Split per suddividere elenchi delimitati da virgole, date che usano una barra tra i diversi elementi della data e in altre situazioni in cui viene usato un delimitatore ben definito.

Una stringa separatore viene usata per suddividere la stringa di testo. Il separatore può essere costituito da zero, uno o più caratteri, che vengono considerati come elemento unico ai fini della corrispondenza nella stringa di testo. Se si usa una stringa di lunghezza zero o vuota, ogni carattere viene suddiviso singolarmente. I caratteri del separatore corrispondenti non vengono restituiti nel risultato. Se non viene trovata alcuna corrispondenza per il separatore, l'intera stringa di testo viene restituita come risultato singolo.

Usare la funzione Concat per ricombinare la stringa, senza i separatori.

Sintassi

Split( Testo, Separatore )

  • Testo: obbligatorio. Testo da suddividere.
  • Separatore: obbligatorio. Separatore da usare per la suddivisione della stringa. Può essere costituito da zero, uno o più caratteri.

Esempi

Formula Descrizione Risultato
Split( "Apples, Oranges, Bananas", "," ) Suddivide i diversi frutti, in base al separatore di tipo virgola. La suddivisione viene eseguita solo in base alla virgola e non allo spazio successivo a essa. Si ottiene quindi uno spazio davanti a " Oranges" e " Bananas".
TrimEnds( Split( "Apples, Oranges, Bananas", "," ) ) Corrisponde all'esempio precedente, ma in questo caso lo spazio viene rimosso dalla funzione TrimEnds , applicata alla tabella a colonna singola prodotta da Split. In questo caso è possibile usare anche il separatore ", " che include lo spazio dopo la virgola, ma questo approccio non funziona correttamente se non sono presenti spazi o sono presenti due spazi.
Split( "08/28/17", "/" ) Suddivide la data, usando una barra come separatore.
Split( "Hello, World", "," ) Suddivide le parole, usando una virgola come separatore. Il secondo risultato inizia con uno spazio, perché questo è il carattere che segue immediatamente la virgola.
Split( "Hello, World", "o" ) Suddivide la stringa, usando il carattere "o" come separatore.
Split( "Hello, World", "l" ) Suddivide la stringa, usando il singolo carattere "l" come separatore. Poiché non sono presenti caratteri tra i due caratteri l in Hello, viene restituito un valore vuoto.
Split( "Hello, World", "ll" ) Suddivide la stringa, usando il doppio carattere "ll" come separatore.
Split( "Hello, World", "%" ) Suddivide la stringa, usando il simbolo di percentuale come separatore. Poiché questo separatore non è presente nella stringa, l'intera stringa viene restituita come unico risultato.
Split( "Hello, World", "" ) Suddivide la stringa, usando una stringa vuota come separatore (zero caratteri). La stringa verrà suddivisa in corrispondenza di ogni carattere.