Configurare l'aspetto e il comportamento di un controllo impostando una delle relative proprietà. Ogni tipo di controllo dispone di un diverso set di proprietà. Alcune proprietà, ad esempio Height e Width, sono valide per quasi tutti i tipi di controlli, mentre altre, ad esempio CheckboxSize, per un solo tipo di controllo.

Controlli

Add picture: carica immagini dal dispositivo locale per il caricamento in un'origine dati.

Audio: riproduce un clip audio o l'audio di un clip video.

Barcode scanner: effettua la scansione di un codice a barre usando un dispositivo dotato di fotocamera.

Button: consente di interagire con l'app tramite clic o tocchi.

Camera: acquisisce e salva foto nell'app o in un'origine dati.

Card: visualizza e modifica un campo individuale di un record in un controllo Edit form o Display form.

Check box: seleziona o deseleziona un'opzione per specificare true o false.

Column chart: mostra i valori come barre verticali su due assi.

Colonna: fornisce la visualizzazione per un singolo campo di un controllo Tabella di dati.

Casella combinata: consente agli utenti di effettuare selezioni tra le scelte proposte. Supporta la ricerca e la selezione multipla.

Tabella di dati: mostra i dati in formato tabulare.

Date picker: consente di specificare una data tramite clic o tocchi.

Display form: visualizza i record di un'origine dati usando un modulo.

Drop down: mostra il primo elemento in un elenco fino a quando non vengono selezionate le frecce di espansione.

Edit form: consente di modificare e creare record in un'origine dati usando un modulo.

Entity form: funzionalità sperimentale che consente di aggiungere moduli dinamici in cui gli utenti possono visualizzare, esplorare e modificare dati relazionali da Common Data Service.

Export: esporta i dati per usarli altrove in PowerApps.

Gallery: mostra un elenco di record che possono contenere più tipi di dati.

HTML text: converte automaticamente i tag HTML.

Icon: aggiunge elementi grafici accattivanti per un maggiore risalto visivo.

Image: mostra immagine, ad esempio da un file locale o un'origine dati.

Import: importa dati da un'altra posizione in PowerApps.

Line chart: mostra i valori come punti dati su due assi.

List box: seleziona uno o più elementi in un elenco.

Microphone: registra e salva suoni nell'app o in un'origine dati.

PDF viewer: mostra i contenuti di un file PDF in Internet.

Pen input: disegna immagini o testi, salvandoli nell'app o in un'origine dati.

Pie chart: mostra i rapporti tra un valore e l'altro.

Riquadro di Power BI: mostra un riquadro di Power BI in un'app.

Radio: mostra opzioni che si escludono a vicenda.

Rating: indica un valore tra 1 e un numero specificato.

Screen: mostra e aggiorna dati di un'attività specifica.

Shape: visualizza frecce e forme geometriche, ad esempio rettangoli.

Slider: consente di specificare un valore trascinando un quadratino.

Etichetta: mostra dati come testi, numeri, date o valute.

Text input: consente di digitare testo, numeri e altri dati.

Timer: consente di configurare la risposta dell'app al trascorrere di un certo periodo di tempo.

Toggle: consente di trascinare un quadratino per specificare valori true o false.

Video: riproduce un clip video da un file locale, un'origine dati o YouTube.

Proprietà comuni per categoria

Colore e bordo: configurare il colore e il bordo di un controllo modificabile in base all'interazione dell'utente.

Base: configurare se l'utente può visualizzare e interagire con un controllo.

Image: configurare l'immagine visualizzata e la sua posizione nel controllo.

Dimensione e posizione: configurare la dimensione di un controllo o di un elemento di un controllo e la posizione in relazione alla schermata che lo contiene.

Testo: configurare come un testo viene visualizzato nei controlli, ad esempio regolando caratteristiche del carattere, allineamento e altezza riga.

Tutte le proprietà

A

ActualZoom: zoom effettivo del controllo, può non corrispondere allo zoom richiesto dalla proprietà Zoom. Si applica al controllo PDF viewer.

Align: posizione del testo in relazione al centro orizzontale del relativo controllo. Si applica a molti controlli.

AllItems: tutti gli elementi in una raccolta, inclusi valori di controlli aggiuntivi che fanno parte del modello della raccolta. Si applica al controllo Gallery.

AutoDisableOnSelect: disabilita automaticamente il controllo udrante l'esecuzione del comportamento OnSelect. Si applica ai controlli Button e Image.

AutoHeight: indica se un'etichetta aumenta automaticamente la sua altezza se la proprietà Text contiene più caratteri di quelli visualizzabili dal controllo. Si applica al controllo Etichetta.

AutoPause: indica se un clip audio o video interrompe automaticamente la riproduzione se l'utente passa a uno schermo diverso. Si applica ai controlli Audio, Timer, and Video.

AutoStart: indica se un controllo audio o video avvia automaticamente la riproduzione di un clip quando l'utente passa allo schermo contenente il suddetto controllo. Si applica ai controlli Audio, Timer, and Video.

B

BackgroundImage: nome di un file immagine presente nello sfondo di una schermata. Si applica al controllo Screen.

BorderColor: colore del bordo di un controllo. Si applica a molti controlli.

BorderStyle: indica se il bordo di un controllo è Solid (Tinta unita), Dashed (Tratteggiato), Dotted (Punteggiato) o None (Nessuno). Si applica a molti controlli.

BorderThickness: spessore del bordo di un controllo. Si applica a molti controlli.

Brightness: luminosità potenzialmente percepita da un utente in un'immagine. Si applica al controllo Camera.

C

CalculateOriginalDimensions: abilita le proprietà OriginalHeight e OriginalWidth. Si applica al controllo Image.

Camera: in un dispositivo dotato di più di una fotocamera, indica l'ID numerico di quella usata dall'app. Si applica al controllo Camera.

CheckboxBackgroundFill: colore di sfondo del riquadro che circonda il segno di spunta in una casella di controllo. Si applica al controllo Check box.

CheckboxBorderColor: colore del bordo che circonda il segno di spunta in una casella di controllo. Si applica al controllo Check box.

CheckboxSize: larghezza e altezza del riquadro che circonda il segno di spunta in una casella di controllo. Si applica al controllo Check box.

CheckmarkFill: colore del segno di spunta in una casella di controllo. Si applica al controllo Check box.

ChevronBackground: il colore dietro alla freccia GIÙ in un elenco a discesa. Si applica al controllo Drop down.

ChevronFill: colore della freccia GIÙ in un elenco a discesa. Si applica al controllo Drop down.

Clear: indica se un controllo di input di testo mostra una "X" che l'utente può toccare o su cui può fare clic per eliminare i contenuti del controllo. Si applica al controllo Text input.

Color: colore del testo di un controllo. Si applica a molti controlli.

Contrast: indica quanto facilmente l'utente può distinguere colori simili in un'immagine. Si applica al controllo Camera.

CurrentFindText: termine di ricerca attualmente in uso. Si applica al controllo PDF viewer.

CurrentPage: numero della pagina mostrata in un file PDF. Si applica al controllo PDF viewer.

D

Data: nome di una raccolta che si vuole esportare in un file locale. Si applica al controllo Export.

DataField: nome del campo in un record visualizzato e modificato da questa scheda. Si applica al controllo Card.

DataSource: origine dati contenente il record che l'utente mostrerà, modificherà o creerà. Si applica ai controlli Display form ed Edit form.

Default: valore iniziale di un controllo prima della modifica da parte dell'utente. Si applica a molti controlli.

DefaultDate: valore iniziale di un controllo data prima della modifica da parte dell'utente. Si applica al controllo Date Picker.

DefaultMode: modalità iniziale di un modulo, cioè Edit, New o View. Si applica al controllo Edit form.

Direction: indica se il primo elemento in una raccolta con orientamento orizzontale viene visualizzato vicino al bordo sinistro o destro. Si applica al controllo Gallery.

Disabled: indica se l'utente può interagire con il controllo. Si applica a molti controlli.

DisabledBorderColor: colore del bordo di un controllo se la relativa proprietà Disabled è impostata su true. Si applica a molti controlli.

DisabledColor: colore del testo di un controllo se la relativa proprietà Disabled è impostata su true. Si applica a molti controlli.

DisabledFill: colore dello sfondo di un controllo se la relativa proprietà Disabled è impostata su true. Si applica a molti controlli.

DisplayName: nome scelto dall'utente per un campo in un'origine dati. Si applica al controllo Card.

DisplayMode: i valori possono essere Edit, View o Disabled. Configura se il controllo consente l'input dell'utente (Edit), visualizza solo i dati (View) o è disabilitato (Disabled).

Document: URL di un file PDF, racchiuso tra virgolette doppie. Si applica al controllo PDF viewer.

Duration: tempo di esecuzione di un timer. Si applica al controllo Timer.

E

EndYear: anno più recente impostabile dall'utente come valore di un controllo di selezione data. Si applica al controllo Date Picker.

Error: il significato di questa proprietà dipende dal controllo:

  • Controllo Add picture: in caso di problema di caricamento di un'immagine, questa proprietà conterrà una stringa di errore appropriata.
  • Controllo Card: semplice messaggio di errore da visualizzare per questo campo in caso di convalida errata.
  • Controllo Edit form: semplice messaggio di errore da visualizzare per questo campo in caso di errore nella funzione SubmitForm.

ErrorKind: se si verifica un errore durante l'esecuzione di SubmitForm, indica il tipo di errore che si è verificato. Si applica ai controlli Display form ed Edit form.

Explode: distanza tra gli spicchi in un grafico a torta. Si applica al controllo Pie chart.

F

Fill: colore dello sfondo di un controllo. Si applica a molti controlli.

FindNext: trova l'istanza successiva di FindText nel documento. Si applica al controllo PDF viewer.

FindPrevious: trova l'istanza precedente di FindText nel documento. Si applica al controllo PDF viewer.

FindText: termine da ricercare nel documento. Si applica al controllo PDF viewer.

Font: nome della famiglia di caratteri in cui viene visualizzato il testo. Si applica a molti controlli.

FontWeight: spessore del testo di un controllo. Può essere Bold (Grassetto), Semibold (Semibold), Normal (Normale) o Lighter (Sottile). Si applica a molti controlli.

G

GridStyle: indica se un istogramma o un grafico a linee mostra l'asse x, l'asse y, entrambi o nessuno. Si applica ai controlli Column chart e Line chart.

H

HandleActiveFill: colore del quadratino di un dispositivo di scorrimento mentre l'utente ne modifica il valore. Si applica al controllo Slider.

HandleFill: colore del quadratino (l'elemento che cambia posizione) in un controllo di alternanza o scorrimento. Si applica al controllo Slider.

HandleHoverFill: colore del quadratino in un dispositivo di scorrimento quando l'utente tiene posiziona su di esso il puntatore del mouse. Si applica al controllo Slider.

Height: distanza tra i bordi superiore e inferiore del controllo. Si applica a molti controlli.

HintText: testo in grigio chiaro visualizzato in un controllo di input di testo se vuoto. Si applica al controllo Text input.

HoverBorderColor: colore del bordo di un controllo quando l'utente posiziona il puntatore del mouse su tale controllo. Si applica a molti controlli.

HoverColor: colore del testo di un controllo quando l'utente posiziona il puntatore del mouse su tale controllo. Si applica a molti controlli.

HoverFill: colore di sfondo di un controllo quando l'utente posiziona il puntatore del mouse su tale controllo. Si applica a molti controlli.

HTMLText: testo visualizzato in un controllo id testo HTML, può contenere tag HTML. Si applica al controllo HTML text.

I

Image: nome dell'immagine visualizzata in un controllo immagine, audio o microfono. Si applica ai controlli Audio, Image, Microphone e Video.

ImagePosition: posizione (Fill, Fit, Stretch, Tile o Center) di un'immagine in una schermata o in un controllo, se non ha la stessa dimensione dell'immagine. Si applica a molti controlli.

Input: input. Si applica al controllo Pen input.

Italic: indica se il testo di un controllo è in corsivo. Si applica a molti controlli.

Item: record in DataSource che l'utente mostrerà o modificherà. Si applica ai controlli Display form ed Edit form.

ItemBorderColor: colore del bordo di ogni spicchio in un grafico a torta. Si applica al controllo Pie chart.

ItemBorderThickness: spessore del bordo di ogni spicchio in un grafico a torta. Si applica al controllo Pie chart.

ItemColorSet: colore di ogni punto dati in un grafico. Si applica ai controlli Column chart, Line chart e Pie chart.

ItemPaddingLeft: distanza tra il testo in una casella di riepilogo e il relativo bordo sinistro. Si applica al controllo List Box.

Items: origine dei dati visualizzati in un controllo, ad esempio una raccolta, un elenco o un grafico. Si applica a molti controlli.

ItemsGap: distanza tra le colonne in un istogramma. Si applica al controllo Column chart.

L

LabelPosition: posizione delle etichette in un grafico a torta rispetto agli spicchi. Si applica al controllo Pie chart.

LastSubmit: ultimo record inviato correttamente, inclusi eventuali campi generati dal server. Si applica al controllo Edit form.

Layout: indica se l'utente scorre in una raccolta o regola un dispositivo di scorrimento dall'alto verso il basso (Vertical) o da sinistra verso destra (Horizontal). Si applica ai controlli Gallery e Slider.

LineHeight: distanza tra le linee, le righe di testo o gli elementi di un elenco. Si applica ai controlli Casella di riepilogo, Radio, Etichetta e Input di testo.

Loop: indica se un clip audio o video viene di nuovo riprodotto automaticamente una volta giunto al termine. Si applica ai controlli Audio e Video.

M

Markers: indica se un istogramma o un grafico a linee mostra il valore di ogni punto dati. Si applica ai controlli Column chart e Line chart.

MarkerSuffix: testo visualizzato dopo ogni valore in un istogramma per cui la proprietà Markers è impostata su true. Si applica al controllo Column chart.

Max: valore massimo impostabile dall'utente per un dispositivo di scorrimento o una classificazione. Si applica ai controlli Rating e Slider.

MaxLength: numero di caratteri digitabili dall'utente in un controllo di input di testo. Si applica al controllo Text input.

Media: identificatore per il clip riprodotto da un controllo audio o video. Si applica ai controlli Add picture, Audio, and Video.

Mic: in un dispositivo dotato di più di un microfono, indica l'ID numerico di quello usato dall'app. Si applica al controllo Microphone.

Max: valore minimo impostabile dall'utente per un dispositivo di scorrimento. Si applica al controllo Slider.

MinimumBarWidth: larghezza minima delle colonne in un istogramma. Si applica al controllo Column chart.

Mode: il significato di questa proprietà dipende dal controllo:

  • Controllo Edit form: il controllo è in modalità Edit o New.
  • Controllo Pen input: il controllo è in modalità Draw, Erase o Select.
  • Controllo Text input: il controllo è in modalità SingleLine, MultiLine o Password.

N

NavigationStep: distanza di scorrimento di una raccolta se la relativa proprietà ShowNavigation è impostata su true e l'utente seleziona una freccia di navigazione in una delle estremità della raccolta. Si applica al controllo Gallery.

NumberOfSeries: numero di colonne dati in un istogramma o un grafico a linee. Si applica ai controlli Column chart e Line chart.

O

OnChange: il comportamento di un'app quando l'utente modifica il valore di un controllo, ad esempio usando un dispositivo di scorrimento. Si applica a molti controlli.

OnCheck: il comportamento di un'app quando il valore di una casella di controllo o di un'alternanza viene modificato in true. Si applica ai controlli Check box e Toggle.

OnEnd: il comportamento di un'app quando termina la riproduzione di un clip audio o video. Si applica ai controlli Audio e Video.

OnFailure: il comportamento di un'app quando un'operazione sui dati ha esito negativo. Si applica al controllo Edit form.

OnHidden: il comportamento di un'app quando l'utente esce da una schermata. Si applica al controllo Screen.

OnPause: il comportamento di un'app quando l'utente mette in pausa un clip riprodotto da un controllo audio o video. Si applica ai controlli Audio e Video.

OnReset: il comportamento di un'app quando viene reimpostato un controllo Modulo di modifica. Si applica al controllo Edit form.

OnSelect: il comportamento di un'app quando l'utente tocca o fa clic su un controllo. Si applica a molti controlli.

OnStart: il comportamento di un'app quando l'utente apre o avvia la registrazione con un controllo microfono. Si applica ai controlli Audio, Microphone (Microfono), Screen (Schermo) e Video.

OnStateChange: il comportamento di un'app quando lo stato di un controllo viene modificato. Si applica al controllo PDF viewer.

OnStop: il comportamento di un'app quando l'utente cessa di registrare con un controllo microfono. Si applica al controllo Microphone.

OnStream: il comportamento di un'app quando viene aggiornata la proprietà Flusso. Si applica al controllo Camera.

OnSuccess: il comportamento di un'app quando un'operazione sui dati ha esito positivo. Si applica al controllo Edit form.

OnTimerEnd: il comportamento di un'app quando termina l'esecuzione di un timer. Si applica al controllo Timer.

OnTimerStart: il comportamento di un'app quando si avvia l'esecuzione di un timer. Si applica al controllo Timer.

OnUncheck: il comportamento di un'app quando il valore di una casella di controllo o di un'alternanza viene modificato in false. Si applica ai controlli Check box e Toggle.

OnVisible: il comportamento di un'app in cui l'utente passa a una schermata. Si applica al controllo Screen.

OriginalHeight: altezza originale di un'immagine, abilitata con la proprietà CalculateOriginalDimensions. Si applica al controllo Image.

OriginalWidth: larghezza originale di un'immagine, abilitata con la proprietà CalculateOriginalDimensions. Si applica al controllo Image.

Overflow: indica se viene visualizzata una barra di scorrimento in un'etichetta se la proprietà Wrap è impostata su true e il valore della proprietà Text del controllo contiene più caratteri di quelli visualizzabili dal controllo in un determinato momento. Si applica al controllo Etichetta.

P

Padding: distanza tra il testo di un pulsante di importazione o esportazione e il bordo di tale pulsante. Si applica ai controlli Add picture, Export e Import.

PaddingBottom: distanza tra il testo in un controllo e il bordo inferiore del controllo. Si applica a molti controlli.

PaddingLeft: distanza tra il testo in un controllo e il bordo sinistro del controllo. Si applica a molti controlli.

PaddingRight: distanza tra il testo in un controllo e il bordo destro del controllo. Si applica a molti controlli.

PaddingTop: distanza tra il testo in un controllo e il bordo superiore del controllo. Si applica a molti controlli.

Page: numero della pagina da visualizzare. Si applica al controllo PDF viewer.

PageCount: numero delle pagine in un documento. Si applica al controllo PDF viewer.

Paused: true se è attualmente in pausa un controllo di riproduzione di contenuti multimediali, altrimenti false. Si applica ai controlli Audio e Video.

Photo: immagine acquisita dall'utente. Si applica al controllo Camera.

Pressed: true mentre viene premuto un controllo, altrimenti false. Si applica al controllo Button.

PressedBorderColor: colore del bordo di un controllo quando l'utente tocca o fa clic su tale controllo. Si applica a molti controlli.

PressedColor: colore del testo di un controllo quando l'utente tocca o fa clic su tale controllo. Si applica a molti controlli.

PressedColor: colore dello sfondo di un controllo quando l'utente tocca o fa clic su tale controllo. Si applica a molti controlli.

R

RadioBackgroundFill: colore dello sfondo dei cerchi in un controllo pulsante di opzione. Si applica al controllo Radio.

RadioBorderColor: colore del cerchio per ogni opzione in un controllo pulsante di opzione. Si applica al controllo Radio.

RadioSelectionFill: colore all'interno del cerchio di un'opzione selezionata in un controllo pulsante di opzione. Si applica al controllo Radio.

RadioSize: diametro dei cerchi in un controllo pulsante di opzione. Si applica al controllo Radio.

RadiusBottomLeft: grado di arrotondamento dell'angolo inferiore sinistro di un controllo. Si applica a molti controlli.

RadiusBottomRight: grado di arrotondamento dell'angolo inferiore destro di un controllo. Si applica a molti controlli.

RadiusTopLeft: grado di arrotondamento dell'angolo superiore sinistro di un controllo. Si applica a molti controlli.

RadiusTopRight: grado di arrotondamento dell'angolo superiore destro di un controllo. Si applica a molti controlli.

RailFill: colore di sfondo del rettangolo in un controllo di alternanza quando il relativo valore è false oppure il colore della riga a destra del quadratino in un controllo di scorrimento. Si applica ai controlli Slider e Toggle.

RailHoverFill: quando si passa su un controllo di alternanza o di scorrimento, colore di sfondo del rettangolo in un controllo di alternanza quando il relativo valore è false oppure il colore della riga a destra del quadratino in un controllo di scorrimento. Si applica ai controlli Slider e Toggle.

RatingFill: colore delle stelle in un controllo classificazione. Si applica al controllo Rating.

ReadOnly: indica se un utente può modificare il valore di un controllo di scorrimento o classificazione. Si applica ai controlli Rating e Slider.

Repeat: indica se un timer viene riavviato automaticamente al termine dell'esecuzione. Si applica al controllo Timer.

Required: indica se una scheda, modificando il campo di un'origine dati, deve contenere un valore. Si applica al controllo Card.

Reset: indica se viene ripristinato il valore predefinito di un controllo. Si applica a molti controlli. Vedere anche la funzione Reset.

S

Selezionato: elemento selezionato. Si applica ai controlli Drop down e Gallery.

SelectedDate: data attualmente selezionata in un controllo data. Si applica al controllo Date Picker.

SelectionColor: colore del testo di uno o più elementi selezionati in un elenco o colore dello strumento di selezione in un controllo penna. Si applica ai controlli Drop down, List Box e Pen input.

SelectionFill: colore dello sfondo di uno o più elementi selezionati in un elenco o in un'area selezionata di un controllo penna. Si applica ai controlli Drop down e List Box.

SelectionThickness: spessore dello strumento di selezione per un controllo di input penna. Si applica al controllo Pen input.

SelectMultiple: indica se un utente può selezionare più di un elemento in una casella di riepilogo. Si applica al controllo List Box.

SeriesAxisMax: valore massimo dell'asse y per un istogramma o un grafico a linee. Si applica al controllo Column chart.

SeriesAxisMin: numero che determina il valore minimo dell'asse y per un istogramma. Si applica al controllo Column chart.

ShowControls: indica se un lettore audio o video mostra, ad esempio, un pulsante di riproduzione e un dispositivo di scorrimento del volume e se un controllo penna mostra, ad esempio, icone per disegnare, cancellare ed eliminare. Si applica ai controlli Audio, PDF viewer, Pen input e Video.

ShowLabels: indica se un grafico a torta mostra il valore associato a ogni spicchio. Si applica al controllo Pie chart.

ShowNavigation: indica se viene visualizzata una freccia in ciascuna estremità di una raccolta per permettere all'utente di scorrere tra i relativi elementi facendo clic o toccando la freccia. Si applica al controllo Gallery.

ShowScrollbar: indica se viene visualizzata una barra di scorrimento quando l'utente passa su una raccolta. Si applica al controllo Gallery.

ShowValue: indica se viene visualizzato il valore di scorrimento o classificazione quando l'utente modifica il valore o passa sul controllo. Si applica ai controlli Rating e Slider.

Size: dimensione del carattere del testo visualizzato in un controllo. Si applica a molti controlli.

Snap: indica se, quando un utente scorre in una galleria, questa si ancora automaticamente per visualizzare in modo completo l'elemento successivo. Si applica al controllo Gallery.

Start: indica se viene riprodotto un clip audio o video. Si applica ai controlli Audio, Timer, and Video.

StartTime: punto di riproduzione di un clip audio o video a partire dal punto iniziale. Si applica ai controlli Audio e Video.

StartYear: primo anno impostabile dall'utente come valore di un controllo di selezione data. Si applica al controllo Date Picker.

Stream: aggiorna automaticamente l'immagine in base alla proprietà StreamRate. Si applica al controllo Camera.

StreamRate: frequenza con cui aggiornare l'immagine della proprietà Stream, in millisecondi. Questo valore va da 100 (un decimo di secondo) a 3.600.000 (un'ora). Si applica al controllo Camera.

Strikethrough: indica se viene visualizzata una riga all'interno del testo di un controllo. Si applica a molti controlli.

T

TemplateFill: colore dello sfondo di una raccolta. Si applica al controllo Gallery.

TemplatePadding: distanza tra gli elementi in una raccolta. Si applica al controllo Gallery.

TemplateSize: altezza del modello per una raccolta con orientamento verticale o la larghezza del modello per una raccolta con orientamento orizzontale. Si applica al controllo Gallery.

Text: testo visualizzato in un controllo o che l'utente digita in un controllo. Si applica a molti controlli.

Time: posizione attuale di un controllo multimediale. Si applica ai controlli Audio e Video.

Tooltip: testo descrittivo visualizzato quando l'utente posiziona il mouse su un controllo. Si applica a molti controlli.

Transition: effetto visivo (Pop, Push o None) quando l'utente posiziona il mouse su un elemento in una raccolta. Si applica al controllo Gallery.

Transparency: grado di visibilità dei controlli dietro un'immagine. Si applica al controllo Image.

U

Underline: indica se il testo visualizzato nel controllo è sottolineato. Si applica a molti controlli.

Unsaved: true se il controllo Edit form contiene modifiche dell'utente che non sono state salvate. Si applica al controllo Edit form.

Update: valore da scrivere nuovamente nell'origine dati per un campo. Si applica al controllo Card.

Updates: valori da scrivere nuovamente nell'origine dati per un record caricato in un controllo modulo. Si applica al controllo Edit form.

V

Valid: indica se un controllo Card o Edit form contiene voci valide pronte per essere inviate all'origine dati. Si applica ai controlli Card e Edit form.

Value: valore di un controllo di input. Si applica ai controlli Check box, Radio, Slider e Toggle.

ValueFill: colore di sfondo del rettangolo in un controllo di alternanza quando il relativo valore è true oppure il colore della riga a sinistra del quadratino in un controllo di scorrimento. Si applica ai controlli Slider e Toggle.

ValueHoverFill: quando si mantiene il puntatore del mouse su un controllo di alternanza o di scorrimento, colore di sfondo del rettangolo in un controllo di alternanza quando il relativo valore è true oppure il colore della riga a sinistra del quadratino in un controllo di scorrimento. Si applica ai controlli Slider e Toggle.

VerticalAlign: posizione del testo di un controllo in relazione al centro verticale di tale controllo. Si applica a molti controlli.

Visible: indica se un controllo viene visualizzato o è nascosto. Si applica a molti controlli.

W

Width: distanza tra i bordi sinistro e destro di un controllo. Si applica a molti controlli.

WidthFit: indica se un controllo si espande automaticamente in senso orizzontale per riempire lo spazio vuoto di un controllo del contenitore, ad esempio un controllo Modulo di modifica. Se più schede hanno questa proprietà impostata su true, lo spazio è suddiviso tra di esse. Per altre informazioni, vedere Informazioni sul layout dei moduli dati.

A capo: indica se il testo troppo lungo per l'etichetta deve andare a capo nella riga successiva. Si applica al controllo Etichetta.

WrapCount: numero di record visualizzati in ogni elemento di una raccolta. Si applica al controllo Gallery.

X

X: distanza tra il bordo sinistro di un controllo e il bordo sinistro del contenitore padre, schermata se non c'è un contenitore padre. Si applica a molti controlli. Per un controllo Scheda in un contenitore che comprende più colonne, questa proprietà determina la colonna in cui verrà visualizzata la scheda.

XLabelAngle: angolo delle etichette sotto l'asse x di un istogramma o un grafico a linee. Si applica ai controlli Column chart e Line chart.

Y

X: distanza tra il bordo superiore di un controllo e il bordo superiore del contenitore padre, schermata se non c'è un contenitore padre. Si applica a molti controlli. Per un controllo Scheda in un contenitore che comprende più righe, questa proprietà determina la riga in cui verrà visualizzata la scheda.

YAxisMax: valore massimo dell'asse y per un grafico a linee. Si applica al controllo Column chart.

YAxisMin: valore minimo dell'asse y per un grafico a linee. Si applica al controllo Column chart.

YLabelAngle: angolo delle etichette accanto all'asse y di un istogramma o un grafico a linee. Si applica ai controlli Column chart e Line chart.

Z

Zoom: percentuale di ingrandimento di un'immagine da una fotocamera o della visualizzazione di un file in un visualizzatore PDF. Si applica ai controlli Camera e PDF viewer.