Questa esercitazione descrive come connettere due elenchi SharePoint con i campi di ricerca.

Panoramica

SharePoint offre due tipi di campi di ricerca:

  • Ricerca: consente di collegarsi a un altro elenco. Ad esempio, un elenco Ordini può includere un campo di ricerca che consente di collegarsi ai clienti di un elenco Clienti;
  • Scelta: facendo clic o toccando il campo viene visualizzato un menu di voci di piccole dimensioni da cui è possibile effettuare una scelta.

In questa esercitazione viene compilata un'app che usa questi tipi di campi di ricerca.

A cosa servono i campi di ricerca?

I dati di un'organizzazione sono di grandi dimensioni e complessi. I dati di un elenco SharePoint sono spesso correlati ai dati di un altro elenco. I campi di ricerca rappresentano il metodo principale di raccolta dei dati aziendali .

È possibile ad esempio avere un elenco Ordini con un campo di ricerca collegato a un elenco Clienti per visualizzare il cliente che ha effettuato l'ordine. Il campo di ricerca nell'elenco Ordini consente di ottenere altri dati anche dall'elenco Clienti. È anche possibile usare un campo di ricerca per connettere l'elenco Ordini a un elenco Prodotto e inserire le informazioni necessarie sul prodotto ordinato, ad esempio immagini del prodotto, specifiche, dati del produttore e così via.

A cosa servono i campi di tipo Scelta?

I campi di tipo Scelta vengono usati per elenchi molto brevi. Anziché creare un elenco separato, i valori dell'elenco vengono inseriti in un menu di piccole dimensioni che viene visualizzato quando si fa clic o si tocca il campo Sceltae si seleziona uno dei valori.

Esempi di campi di scelta includono dati come Codice stato cliente, Disponibilità prodotto e Codici stato, ovvero qualsiasi elenco fisso relativamente breve. Sebbene sia possibile implementare questo tipo di dati come elenchi separati e usare un campo Ricerca per collegarli, è in genere più semplice e rapido implementarli come campi Scelta.

Creare gli elenchi in SharePoint

In questa esercitazione vengono collegati due elenchi SharePoint personalizzati, Assets e RepairShop. L'elenco Assets è usato per tenere traccia le apparecchiature hardware di un team. Poiché l'hardware è a volte soggetto a guasti, usare l'elenco RepairShop per tenere traccia dei punti vendita locali in cui è possibile eseguire le riparazioni.

Campi di ricerca usati nell'esempio

L'elenco RepairShop usa il campo ContactEmail per identificare il punto vendita. Questo elenco è definito in precedenza in modo che ogni riga dell'elenco Assets possa puntare a un elemento.

L'elenco Assets include due campi di ricerca: * un campo denominato RepairShop di tipo Ricerca che usa gli indirizzi di posta elettronica per puntare alle voci dell'elenco RepairShop; * un campo denominato AssetType di tipo Scelta in cui sono elencati i tipi di hardware dell'asset.

È probabile che vengano definiti campi aggiuntivi, a seconda delle informazioni di cui si vuole tenere traccia.

Definire l'elenco RepairShop e aggiungere i dati

Questa operazione viene eseguita per prima in modo che quando vengono aggiunti dati all'elenco Assets, le voci di RepairShop sia disponibili per la selezione dal campo di ricerca Assets.RepairShop.

  1. Nel sito di SharePoint creare un nuovo elenco RepairShop.

  2. Aggiungere un campo ContactEmail di tipo Riga di testo singola.

  3. Aggiungere i campi necessari.

  4. Fare clic o toccare + Nuovo per immettere i dati di esempio nell'elenco, ovvero almeno 3 righe con valori ContactEmail diversi. Quando un asset deve essere riparato, viene scelto uno di questi valori.

Definire l'elenco Assets

  1. Nel sito di SharePoint creare un nuovo elenco Assets.

  2. Fare clic o toccare il segno più e scegliere Altro.

  3. Aggiungere un campo AssetType di tipo Scelta e nella casella di testo Digitare ogni scelta in una riga distinta inserire i valori che si vuole visualizzare nel menu di scelta. Quindi fare clic o toccare OK.

  4. Iniziare ad aggiungere un altro campo, come nel passaggio 2: fare clic o toccare il segno più e scegliere Altro.

  5. Aggiungere un campo RepairShop di tipo Ricerca, scegliere RepairShop dalla casella di testo Recupera informazioni da e scegliere ContactEmail dalla casella di testo Nella colonna. Quindi fare clic o toccare OK.

  6. Aggiungere eventuali campi aggiuntivi.

Creare un'app dall'elenco Assets

Usare l'app per aggiungere dati all'elenco Assets.

  1. Aprire PowerApps Studio. Se non si ha familiarità con PowerApps, eseguire l'Iscrizione gratuita usando l'indirizzo di posta elettronica dell'organizzazione e seguire le istruzioni per scaricare PowerApps Studio da Windows Store.

  2. Nel menu File sul lato sinistro fare clic o toccare Nuovo e quindi SharePoint.

  1. Scegliere il sito di SharePoint dall'elenco Siti recenti o immettere l'indirizzo URL del sito direttamente nella casella di testo. Fare clic o toccare VAI.

  1. Scegliere l'elenco principale dal sito di SharePoint, in questo esempio Assets. Fare clic o toccare il pulsante Connetti nell'angolo inferiore destro.

Aggiungere dati all'elenco Assets

È ora possibile eseguire l'app e verificare l'aspetto della schermata di visualizzazione dei dettagli per i campi di ricerca.

  1. Premere F5 o scegliere Anteprima ( ).

  2. Fare clic o toccare il simbolo + nell'angolo superiore destro per aggiungere una voce.

  3. Immettere un Titolo per l'asset.

  4. Fare clic o toccare la freccia dell'elenco a discesa AssetType. I valori visualizzati sono quelli immessi durante la creazione del campo. Scegliere una delle voci.

  5. Fare clic o toccare la freccia dell'elenco a discesa RepairShop. Scegliere una delle voci.

  6. Nell'angolo superiore destro fare clic o toccare il segno di spunta per salvare la nuova voce.

  7. (Facoltativo) Ripetere questa procedura per aggiungere il numero di voci desiderato all'elenco.

  8. Premere ESC per tornare all'area di lavoro predefinita.

Per altre informazioni