Nota: questo articolo fa parte di una serie di esercitazioni sull'uso di PowerApps, Microsoft Flow e Power BI con SharePoint Online. Assicurarsi di leggere l'introduzione alla serie per farsi un'idea del quadro generale, nonché dei download correlati.

SharePoint offre un numero considerevole di funzionalità per la condivisione e la collaborazione, ma questo scenario è incentrato su una sola funzionalità: gli elenchi di SharePoint. Un elenco è semplicemente una raccolta di dati che è possibile condividere con i membri del team e altri utenti del sito. Verranno esaminati gli elenchi usati per questo scenario, quindi sarà possibile crearli in un sito di SharePoint Online personale.

Passaggio 1: Comprendere gli elenchi

È il primo elenco è Richieste di progetto, in cui un richiedente di progetto aggiunge una richiesta. Il revisore del progetto esamina quindi la richiesta, approvandola o rifiutandola.

Colonna elenco Tipo di dati Note
Titolo Riga di testo singola Colonna predefinita, usata per il nome di progetto
Descrizione Riga di testo singola
TipoProgetto Riga di testo singola Valori: nuovo hardware, hardware aggiornato, nuovo software, software aggiornato
DataRichiesta Data
Richiedente Riga di testo singola
GiorniStimati Numero Consente il confronto tra la stima del richiedente, la stima del project manager e quella effettiva
Approvato Riga di testo singola Valori: in sospeso, sì, no

Nota: si userà anche la colonna ID, generata da SharePoint e nascosta per impostazione predefinita. Per motivi di semplicità, si useranno tipi di dati di base, ma una vera app potrebbe usare tipi più complessi, ad esempio Persona o Gruppo per la colonna Richiedente. Per informazioni sui tipi di dati supportati da PowerApps, vedere Connettersi da Microsoft PowerApps a SharePoint.

Il secondo elenco è Dettagli progetto, che tiene traccia dei dettagli relativi a tutti i progetti approvati, ad esempio quale project manager è stato assegnato.

Colonna elenco Tipo di dati Note
Titolo Riga di testo singola Colonna predefinita, usata per il nome di progetto
IDRichiesta Numero Corrisponde al valore nella colonna ID dell'elenco Richieste di progetto
DataApprovazione Data
Stato Riga di testo singola Valori: non avviato, in corso, completato
DataInizioPrevista Data La data di inizio prevista dal project manager
DataFinePrevista Data La data di fine prevista dal project manager
GiorniPrevisti Numero Giorni lavorativi; in genere verrebbero calcolati, ma non sono presenti in questo scenario
GiorniEffettivi Numero Per i progetti completati
AssegnatoPM Riga di testo singola Project manager

Passaggio 2: Creare e rivedere gli elenchi

Per continuare con lo scenario, è necessario creare due elenchi di SharePoint e popolarli con dati di esempio. Di seguito verrà illustrato come creare l'elenco e incollarvi dati di esempio. Assicurarsi di avere i file di Excel contenuti nel pacchetto di download.

Nota: usare Internet Explorer per questo passaggio.

Creare gli elenchi

  1. In Internet Explorer, nel sito di SharePoint, fare clic o toccare Nuovo, quindi Elenco.

    Creare un nuovo elenco di SharePoint

  2. Immettere il nome "Richieste di progetto", quindi fare clic o toccare Crea.

    Specificare il nome del nuovo elenco

    Viene creato l'elenco Richieste di progetto, con il campo Titolo predefinito.

    Elenco Richieste di progetto

Aggiungere colonne all'elenco

  1. Fare clic o toccare l'icona Nuovo elemento , quindi Riga di testo singola.

    Aggiungere campo Riga di testo singola

  2. Immettere il nome "Descrizione", quindi fare clic o toccare Crea.

    Crea colonna descrizione

  3. Ripetere i passaggi 1. e 2. per le altre colonne nell'elenco:

    1. Riga di testo singola > "TipoProgetto"
    2. Data > "DataRichiesta"
    3. Riga di testo singola > "Richiedente"
    4. Numero > "GiorniStimati"
    5. Riga di testo singola > "Approvato"

Copiare i dati nell'elenco

  1. Fare clic o toccare Modifica rapida.

    Modifica rapida per elenco

  2. Selezionare le celle nella griglia.

    Elenco con tutte le colonne

  3. Aprire la cartella di lavoro project-requests.xlsx e selezionare tutti i dati (escluse le intestazioni).

    Tabella di Excel Richieste di progetto

  4. Copiare i dati e quindi incollarli nella griglia in SharePoint, quindi fare clic o toccare Fine.

    Elenco completato con i dati

  5. Ripetere il processo di creazione e copia dell'elenco "Dettagli progetto", usando la cartella di lavoro project-details.xlsx. Consultare la tabella Dettagli progetto in Passaggio 1: Comprendere gli elenchi per conoscere i tipi di dati e i nomi di colonna.

Passaggio 3: Aggiornare le connessioni agli esempi - facoltativo

Come accennato nell'introduzione a questa serie di esercitazioni, il pacchetto di download contiene due app e un report di esempio. È possibile completare questo scenario senza usare questi esempi, ma se si vogliono usare gli esempi, è necessario aggiornare le connessioni agli elenchi di SharePoint in modo che usino gli elenchi personali come origine dati, piuttosto che quelli forniti da Microsoft.

Aggiornare le connessioni per le app di esempio

  1. Aprire project-management-app.msapp in PowerApps Studio.

  2. Fare clic o toccare Consenti per far sì che PowerApps usi SharePoint.

  3. Sulla barra multifunzione, nella scheda Visualizzazione, fare clic o toccare Origini dati.

    Origini dati di PowerApps

  4. Nel riquadro destro, fare clic o toccare i puntini di sospensione (...) accanto a Dettagli progetto, quindi fare clic o toccare Rimuovi.

    Rimuovere l'origine dati Dettagli progetto

  5. Nel riquadro destro fare clic o toccare Aggiungi origine dati.

    Aggiungere un'origine dati

  6. Toccare o fare clic su Nuova connessione.

    Nuova connessione

  7. Fare clic o toccare SharePoint, quindi Connetti.

    Connessione a SharePoint

  8. Immettere l'URL per il sito di SharePoint Online che contiene gli elenchi appena creati, quindi fare clic o toccare Vai.

    URL di SharePoint

  9. Selezionare l'elenco Dettagli progetto e quindi fare clic o toccare Connetti.

    Elenco Dettagli progetto

    La scheda Origini dati nel riquadro destro mostra ora la connessione appena creata.

    Origini dati

  10. Nel riquadro destro, fare clic o toccare i puntini di sospensione (...) accanto a Dettagli progetto, quindi fare clic o toccare Aggiorna.

    Aggiornare l'origine dati Dettagli progetto

  11. Fare clic sull' icona Esegui app nell'angolo superiore destro per eseguire l'app e assicurarsi che le connessioni funzionino correttamente.

  12. Ripetere i passaggi in questa sezione per project-requests-app.msapp, usando l'elenco Richieste di progetto.

Aggiornare le connessioni per il report di esempio

  1. Aprire project-analysis.pbix in Power BI Desktop.

  2. Sulla barra multifunzione, nella scheda Home, fare clic o toccare Modifica query, quindi Impostazioni origine dati.

    Modifica query

  3. Fare clic o toccare Cambia origine.

    Impostazioni origine dati

  4. Immettere l'URL per il sito di SharePoint Online, quindi fare clic o toccare OK.

    URL dell'elenco SharePoint

  5. Power BI Desktop mostra un banner sotto la barra multifunzione, per poter applicare le modifiche e acquisire i dati dalla nuova origine. Fare clic o toccare Applica modifiche.

    Applicare le modifiche alle query

  6. Accedere con un account aziendale (l'account usato per accedere a SharePoint Online), quindi fare clic o toccare Connetti.

    Connettersi a SharePoint Online

Passaggi successivi

Il passaggio successivo di questa serie di esercitazioni consiste nel generare un'app per gestire le richieste di progetto.