Formule relative al comportamento

La maggior parte delle formule calcola un valore. Analogamente a un foglio di calcolo di Excel, il ricalcolo viene eseguito automaticamente ogni volta che vengono modificati i valori. Ad esempio, si potrebbe voler mostrare il valore di un controllo Etichetta in rosso se il valore è inferiore a zero o in nero negli altri casi. È quindi possibile impostare la proprietà Color del controllo su questa formula:
If( Value(TextBox1.Text) >= 0, Color.Black, Color.Red )

In questo contesto, la selezione del controllo Pulsante da parte dell'utente indica che nessun valore è stato modificato e quindi non sono presenti nuovi elementi da calcolare. Excel non include alcun equivalente al controllo Pulsante.

Selezionando un controllo Pulsante, l'utente avvia una sequenza di azioni o comportamenti che modificheranno lo stato dell'app:

Poiché queste funzioni modificano lo stato dell'app, non possono essere ricalcolate automaticamente. È possibile usarle nelle formule per le proprietà OnSelect, OnVisible, OnHidden e le altre proprietà di tipo On..., definite formule relative al comportamento.

Più azioni

Usare il punto e virgola per creare un elenco di azioni da eseguire. È ad esempio possibile che si voglia aggiornare una variabile del contesto e quindi tornare alla schermata precedente:

  • UpdateContext( { x: 1 } ); Back()

Le azioni vengono eseguite nell'ordine in cui sono visualizzate nella formula. La funzione successiva verrà avviata solo dopo il completamento della funzione corrente. Se si verifica un errore, le funzioni successive non possono essere avviate.